loading ...
Tap

La festa della Mercè

La festa della Mercè a Barcellona, oltre a essere la festa che chiude la bellissima estate nella cittá catalana é anche la festa piú importante di Barcellona.

Dura dal 23 al 27 di settembre ed é dedicata a Mare de Deu de la Merce, il santo patrono di Barcellona. Durante questi giorni i catalani si scatenano nelle loro principali passioni, che non sono di certo corrida e flamengo ma la sardana e i castells.

la Sardana é un tipico ballo popolare di piazza catalano,

sardana
sardana

Mentre i castells sono dei veri e propri castelli umani con gruppi che si sfidano a chi realizza il castello piú alto, fantastico vedere i bimbi che si arrampicano in cima per raggiungere la vetta.

castells
castells

La notte del 24 di settembre di 1218, la Vergine apparve simultaneamente al re Jaime I, a San Pedro Nolasco e San Ramón di Peñafort.

Chiese loro di creare un’ordine di monaci dedicati a salvare i cristiani imprigionati dai saraceni. Nel 1687, inotre, Barcellona venne invasa dalle cavallette e la popolazione si mise nella mani della Virgen della Mercè. Finita la piaga, il Consiglio della Città la nominò patrona di Barcellona.

La decisione di farla santa peró fu presa e decisa dal consiglio papale solamente due secoli dopo, nel 1868.

Da allora la Mercé é diventata la festa piú importante a Barcellona, attesa da tutti i catalani e accompagnata da canti, balli, processioni religiose e da 4 giorni di festa totale.

Insomma un appuntamento da non perdere, per chiunque si trovi a Barcellona in questi giorni.

Tutte le informazioni potete trovarle sul sito ufficiale del comune di Barcellona, dedicato alla festa della Mercé 2009, seguendo questo link.

Beh bona festa Major de la Mercé!!

Comments

comments

Powered by Facebook Comments