loading ...
Tap

Ancora polemiche all’aeroporto di Lleida

Il sindaco di Lleida, continua la sua polemica dopo lo “strappo” avuto da Ryanair, che chiedeva maggiori sovvenzioni per continuare a effettuare i suoi voli, da e per Bergamo e Francoforte.

Questa volta il sindaco chiede maggiore “apporto” da parte della Generalitat, il governo catalano, riguardo alla questione dell’aeroporto

Ormai sono diversi i voli cancellati e le compagnie che hanno abbandonato questo aeroporto, non ultima Ryanair , e quindi il sindaco chiede ufficialmente aiuto al governo catalano per poter trovare un soluzione.

Maggiore appoggio al turismo” questa la richiesta, indicando non nella lotta tra Ryanair e l’aeroporto (O la generalitat), ma nel attrarre maggiore afflusso turistico, soprattutto inglesi e francesi. Maggiori voli “turistici” in poche parole vuole dire anche voli low cost, quindi non solo ryanair ma casomai tentare di “coinvolgere” altre compagnie.

La Generalitat ha assicurato, si legge nel blog di un ministro del governo catalano, che si impegnerà di più e  che l’aeroporto,nel futuro, sarà maggiormente tutelato, e che l’apertura ai voli fuori dallo spazio di Shengen è fondamentale per la sopravvivenza stessa dell’aeroporto.

Ad ogni modo, l’ennesima polemica scatenata da Ryanair, sembra aver avuto un effetto insperato, dando maggior risalto al caso del piccolo aeroporto catalano, stiamo a vedere.

 

Comments

comments

Powered by Facebook Comments