loading ...
Tap

Ryanair cancellerà altri 21 voli da Girona

aeroporto girona

Continua la “guerra” tra Ryanair la Generalitat e il comune di Girona per quanto riguarda l’accordo chiesto da Ryanair per proseguire la sua attività all’aeroporto di Girona.

In una conferenza il vice presidente della famosa compagnia di voli low costMichael Cawley, ha spiegato che la cancellazione dei voli è la conseguenza del mancato accordo con la Generalitàt. Dopo aver cancellato 18 voli lo scorso mese di febbraio, ora altri 21 rotte cancellate che portano le rotte da 64 a 46 e i voli settimanali vengono ridotti da 300 a 194, abbassando del 50% la presenza della compagnia nell’aeroporto. Con 3 aerei invece che 6 e un numero di passeggeri che passerà da 2.6 milioni a 1.3.

Insomma Ryanair dimostra di voler continuare con la sua politica di “ricatto” verso il governo catalano, forte del fatto che senza dubbio è una delle compagnie preferite dai turisti, per i suoi voli a basso costo, e un punto di riferimento importante per l’aeroporto di Girona.

Ora si attende la contromossa del governo, riuscirà Ryanair a otterenere quello che vuole o il governo troverà  soluzioni alternative? Certo che accontentare la compagnia sarebbe un precedente non buono per il governo, che potrebbe spingere altre compagnie a fare lo stesso, ma nello stesso tempo non può rischiare di perdere una delle compagnie aeree che, da sola, porta quasi 3 milioni di passeggeri l’anno.

Insomma la sfida è stata lanciata, ora attendiamo di sapere il governo cosa deciderà, ed essendo Ryanair una compagnia molto usata anche e soprattutto da noi italiani, attendiamo con ansia di sapere novità al riguardo.

Come sempre tenteremo di tenervi informati.

 

Comments

comments

Powered by Facebook Comments